In Umbria trionfa il centrodestra, sconfitti M5s e Pd. Salvini "Impresa storica"

. Politica

In Umbria stravince il centrodestra, sconfitta l'alleanza M5s-Pd. E' clamoroso il risultato delle elezioni regionali in Umbria - una regione che è sempre stata governata dal centrosinistra - dove, secondo i primi exit-poll per la Rai, la coalizione di centrodestra, data al 58%, ha raccolto un consenso superiore di venti punti a quello ottenuto dal patto 'civico' tra Cinquestelle e Pd. "In Umbria stiamo scrivendo una pagina di storia. Grazie" ha commentato subito Matteo Salvini giunto in serata a Perugia per abbracciare la candidata governatrice Donatella Tesei che ha sconfitto il candidato dell'alleanza M5s-Pd Vincenzo Bianconi. Elevata l'affluenza alle urne, quasi il 66%. Erano chiamati al voto circa 700.000 cittadini umbri. Alle 23,30 la prima proiezione Swg dava il centrodestra  tra il 56,6 e il 60,6% contro il 33,9-37,9% M5s-Pd, 

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi