Finalmente libera Silvia Romano, l'annuncio di Conte

. Esteri

Libera dopo un anno e mezzo di prigionia. Ora è al sicuro a Mogadiscio e stasera torna in Italia Silvia Romano, la cooperante milanese di 25 anni rapita il 20 novembre del 2018 in Kenya da un commando che l'ha poi trasferita in Somalia. La liberazione è avvenuta a conclusione di un'operazione di intelligence portata a termine la notte scorsa da agenti italiani dell'Aise in collaborazione con i servizi turchi e  somali. "Sono stata forte e ho resistito. Sto bene e non vedo l'ora di ritornare in Italia" ha detto la volontaria italiana le cui liberazione è stata annunciata con un tweet dal premier Conte: "Ti aspettiamo in Italia". La giovane si trova ora in sicurezza nel compound delle forze internazionali a Mogadiscio. "Sta bene anche se provata dal prolungato stato di prigionia" ha riferito il presidente del Copasir Raffaelel Volpi che ha fatto i complimenti agli agenti del generale Carta che hanno permesso questo importante risultato lavorando senza sosta e con successo lontano dalle luci della ribalta.


©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

Aggiungi commento

Tutti i lettori possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni del sito. Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere il proprio parere su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i commenti che risulteranno essere in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.



Aggiorna