Pandemia, Trump ferma per un mese voli da Europa. Escluse GB e Irlanda

. Esteri

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha deciso il blocco dei voli dall'Europa - Gran Bretagna esclusa - per fronteggiare l'emergenza contagio da coronavirus. In un discorso dallo Studio Ovale ll'Ufficio Ovale della Casa Bianca ha parlato di misure "forti ma necessarie. Per evitare che nuovi casi entrino nel nostro paese, sospenderemo tutti i viaggi dall'Europa. Venerdì Le nuove regole entreranno in vigore venerdì a mezzanotte. Secondo il presidente Usa l'Unione europea "non ha preso le stesse precauzioni" degli Stati Uniti nella lotta contro il virus. In realtà l'opposizione democratica denuncia l'approccio superficiale alla pandemia da parte del presidente: "Abbiamo una crisi di salute pubblica in questo paese. Il modo migliore per aiutare a mantenere il popolo americano al sicuro e garantire la sua sicurezza economica, è che il presidente si concentri sulla lotta contro la diffusione del coronavirus stesso", hanno affermato in una dichiarazione la presidente della Camera, Nancy Pelosi, e il leader dem in Senato, Chuck Schumer. Merci Negli Stati Uniti si segnalano 1.135 casi confermati di virus, con 38 morti. In una serie di specificazioni successive al discorso di Trump è stato precisato che le restrizioni di viaggio non riguardano i cittadini americani e coinvolgono i 26 paesi dell'area senza frontiere di Schengen, con esclusione quindi anche dell'Irlanda. Inoltre, il commercio delle merci "non sarebbe in alcun modo influenzato" dal provvedimento. Reazione negativa delle Borse mondiale alle misure annunciate da Trump. Wall Street aveva chiuso in calo di circa cinque punti. Negativi allo loro chiusura anche i mercati asiatici e verso forti ribassi anche gli indici in Europa all'avvio delle trattative.

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

Aggiungi commento

Tutti i lettori possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni del sito. Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere il proprio parere su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i commenti che risulteranno essere in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.



Aggiorna