A Hong Kong il box più caro del mondo, è costato un milione di dollari

. Esteri

Un posto auto venduto all’incredibile cifra di 1 milione di dollari, circa 900.000 euro. Un record per un box. E' successo a Hong Kong, nel quartiere finanziario, nei pressi del quinto grattacielo più alto della città. Il box in questione misura 17 metri quadrati, e, fatti i debiti calcoli, è venuto a costare qualcosa come 53.000 euro a metro quadro. Si tratta del The Center, l’immobile per uffici più costoso al mondo, venduto due anni fa alla cifra record di circa 6 miliardi di euro. A sborsare l’incredibile cifra è stato l'uomo d'affari Johnny Cheung Shun-yee, evidentemente afflitto da problemi di parcheggio. Hong Kong non è nuova a  registrare prezzi del genere per acquistare spazio utile ma in questo caso la cosa stupefacente è che un parcheggio può costare più di un appartamento (come nota Bloomberg, sottolineando che per lo stesso prezzo è possibile acquistare un appartamento con una camera da letto a Manhattan). Il box più caro del mondo è solo l’ennesimo dato che fa scalpore in un periodo di proteste, scoppiate anche per il grande divario che esiste fra le diverse classi economiche nell’ex colonia britannica, dove un residente su cinque vive al di sotto della soglia di povertà: il prezzo del box corrisponde ad Hong Kong a trenta volte un salario medio annuale. 

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

Aggiungi commento

Tutti i lettori possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni del sito. Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere il proprio parere su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i commenti che risulteranno essere in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.



Aggiorna