Salvini sull'audio di BuzzFeed, "Mai preso un rublo, un euro, un dollaro..."

. Politica

Matteo Salvini non intende presentarsi in Parlamento per riferire sulla bufera politica scatenata da un audio pubblicato sul sito Usa BuzzFeed che alimenta il sospetto di finanziamenti segreti da Mosca alla Lega. L'invito a chiarire gli è stato rivolto a gran voce dal Pd che ha anche protestato in aula. Il leader della Lega e vicepremier ha minacciato querele e smentito qualunque ipotesi di aiuti finanziari contrattati o ricevuti dai russi. E ha 'scaricato' il leghista Gianluca Savoini, presidente dell'associazione Lombardia-Russia, che nel file audio registrato il 18 ottobre scorso all'Hotel Metropole di Mosca, durante la visita di Salvini, parla con alcuni russi  (secondo BuzzFeed vicini ad esponenti di rilievo del Cremlino) di strategie sovraniste anti-Ue e di affari legati al petrolio. "Mai preso un rublo, un euro, un dollaro o un litro di vodka dalla Russia" ha detto Salvini anticipando che per quanto riguarda Savoini da segretario farà tutto quello che deve fare.

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

Aggiungi commento

Tutti i lettori possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni del sito. Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere il proprio parere su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i commenti che risulteranno essere in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.



Aggiorna