Scoop di Politico.eu, premier Conte in corsa per cattedra universitaria

. Politica

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, partecipa al concorso per la cattedra di Diritto privato all'università la Sapienza di Roma. Lo scoop è di Politico.eu - edizione per l'Europa dell'omonimo sito statunitense - che rivela come lunedì prossimo il premier parteciperà a un colloquio nel quale verranno esaminate le sue competenze in lingua inglese, insieme a quelle di altri tre candidati. Conte sarebbe in corsa per la cattedra lasciata libera dal un suo vecchio maestro e mentore, il professor Guido Alpa, andato in pensione. La notizia è stata rilanciata su Twitter dalla deputata del Partito democratico, Alessia Morani, e ritwittata da Matteo Renzi: "Un premier a mezzo servizio che tratta il governo del paese come un dopolavoro. Conte concorre per una cattedra universitaria in conflitto di interessi?". Secondo alcuni esperti consultati da Politico.eu, la partecipazione di Conte al concorso non rispetterebbe la legge del 2010, che esclude candidati che possano trovarsi in conflitto di interessi. Una fonte consultata dal sito informa che se Conte dovesse ottenere il posto, si metterà comunque subito in aspettativa. A questo punto non resta che da sapere se il sottosegretario all’Istruzione M5S, Lorenzo Fioramonti, manderà a indagare Dino Giarrusso, l’ex inviato delle Iene, fresco di assunzione nello staff del ministero, proprio per guidare l'osservatorio sui concorsi universitari.

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi