Renzi giù, Berlusconi su dopo le Convention. Centrodestra avanti

. Politica

Dopo le Convention del week-end con il confronto sull'asse Milano e Firenze e tra Renzi e Berlusconi il verdetto arriva dai sondaggi, Berlusconi continua a guadagnare punti e si attesta al 17%, superando la Lega al 14,8%, mentre Renzi, insieme ad Alfano, cala di un punto e mezzo, attestandosi al 27,7%. Il M5S in solitario e' al 25,8%. Il centrodestra unito arriva al 38,4%, e nelle previsioni, e' largamente in testa di quasi dieci punti. Buono al momento il risultato di Bersani che con il suo Mdp insieme a Sinistra Italiana e' al 7%. Questo secondo un sondaggio di Tecne' per la trasmissione di Mediaset, Matrix. Naturalmente la strada e' lunga e tutto può cambiare, saranno determinati le coalizioni a sinistra. Infatti dal dato di Renzi manca il movimto di Pisapia che alla fine dovrebbe accordarsi con lui, togliendo voti a Bersani. 

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA
Puoi leggerci da Smartphone e Tablet Pc direttamente su Google Play Edicola




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi