Renzi all'attacco "Dai banchieri a Bankitalia, chi ha sbagliato paghi"

. Politica

Renzi torna all'attacco dei poteri forti. Ha bisogno di riprendersi il centro ring della politica, soprattutto all vigilia delle elezioni siciliane che si annunciano nefaste per il suo Pd. Deve raccogliere tutta la sua forza per preparare la volata in vista delle elezioni politiche di marzo. Basta "buttare la croce" sui "politici di turno", le sue parole. Poi prosegue il suo ragionamento con un post su Facebook, "Bisogna assumersi le proprie responsabilità". Renzi tira in ballo le alte burocrazie del paese e torna sul tema caldo della banche, sostenendo che i banchieri non devono scaricare le colpe dei loro crac sulla politica. Renzi rivendica una linea senza tentennamenti da parte del Pd e ribadisce: "Chi ha sbagliato paghi, non e' populismo, e' giustizia". 

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA
Puoi leggerci da Smartphone e Tablet Pc direttamente su Google Play Edicola




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi