Grillo "Doge-Borbone", torniamo a Repubblica Venezia e alle Due Sicilie. Basta "venditori di pentole..."

. Politica

Beppe Grillo scatenato. Nel bel mezzo del repulisti che lui e Casaleggio stanno facendo nel M5S, se ne esce sul  suo blog, con una provocazione che piace tanto alla Lega. "Basta Roma, torniamo alla Repubblica di Venezia e alle Due Sicilie (per fortuna non parla di regno...)". La palla al balzo subito raccolta dal segretario del Carroccio, il "Matteo" leghista, Salvini: "Dai Beppe, insieme non ci fermano". Grillofa dell'Italia una disanima impietosa: "un'arlecchinata di popoli, di lingue e di tradizioni che non hanno più ragione di stare insieme".  Ed ancora: "Roma non può essere gestita da partiti autoreferenziali ed inconcludenti. Le Regioni attuali sono solo fumo negli occhi, poltronifici, uso ed abuso di soldi pubblici". Per Grillo sono necessarie le macroregioni e bisogna fare subito: "Se domani fosse tropo tardi?". Nel mirino del leader pentastellato non potevano mancare Napolitano e Renzi: "E se domani i veneti, i friulani, i triestini, i siciliani, i lombardi, i sardi non sentissero più' la necessita' di rimanere all'interno di un incubo dove la democrazia e' scomparsa, un signore di novant'anni decide le sorti di una nazione  ed un imbarazzante venditore di pentole si atteggia a presidente del Consiglio?". "E se domani - spiega  Grillo - quello che ostiniamo a chiamare Italia, e che neppure nelle partite della nazionale ci unisce più in un sogno, in una speranza, in una qualunque maledetta cosa che ci spinga a condividere questo territorio che si allunga nel Mediterraneo, ci apparisse per quello che e' diventata?".

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA
Puoi leggerci da Smartphone e Tablet Pc direttamente su Google Play Edicola




Potrebbero interessarti:

Commenti

+2 # Maurizio Pistone 2014-03-08 20:33
In Libia il separatismo della Cirenaica, in Ukraina l'indipendenza della Crimea...
Per fortuna che da noi a reclamare la divisione sono solo i pagliacci.
0 # ROBERTO 2014-03-08 20:58
Grande!!!!!!!!! !!!!!!!!!! Maurizio .
0 # tommaso 2014-03-08 22:44
condivido il pareredel signor Beppe grillo .aggiungo che l'italia dovrebbe restare fuori dai fatti che succedono in ucraina come i russi sono rimasti fuori in libia ,iraq,afganista n,bosnia.
non facciamo sempre quello che ci "impongono gli altri",e signiori politici che avete rovinato l'italia da piu di trentanni rubate il pane a noi citadini c avete indebbitato e vi elegete da soli avete rotto il C...o!lasciate che il paese lo governi gente come la signora Meloni o la Mussolini o quelli del movimento 5stelle almeno hanno le palle, e non sono condizionati da interressi di banche o aziende private o sindacati .PS scusate la scrittura ma in italia le scuole non sono per tutti come nei paesi democratici è onesti.

I commenti sono chiusi