Grillo e Casa Pound, "Io fascista? Tutte balle"

. Politica

"Tutte balle: non sono fascista nè simpatizzante del fascismo". E' lapidario Beppe Grillo che commenta così sul suo blog la rivolta della base grillina contro le presunte 'aperture' del leader del Movimento 5 Stelle  a Casa Pound, il movimento di estrema destra nei confronti del quale il comico non ha chiuso la porta dicendo ieri, davanti al Viminale, che chi vuole iscriversi "è il benvenuto se rispetta il nostro statuto, acceta il nostro programma ed ha i requisiti". La frase ha provocato la rivolta della base grillina: sul web e fuori proteste e dimissioni soprattutto nel movimento dell'Emilia Romagna. Ma anche la quasi parlamentare Michela Montevecchi, capolista M5S al Senato ha criticato il comico: "Sui valori non si transige, considero quelle di Grillo opinioni espresse a titolo personale e in queste non mi sento rappresentata". Alle critiche interne Grillo risponde inaugurando sul suo blog una nuova rubrica: La Balla quotidiana contro M5S. Come 'Seconda balla' di oggi Grillo affronta il tema Casa Pound e stronca chi lo accredita di simpatie fasciste. "Grillo ha aperto a Casa Pound, vuole allearsi con i fascisti... chi lo ha scritto è in totale malafede, un leccaculo del Sistema. Io non ho aperto a nessun partito e non sono fascista né simpatizzante del fascismo. Ma chi credete di prendere per il culo? Invece ho detto e ribadisco - scrive Grillo - che il M5S non è un movimento ideologico, ma vuole ottenere la democrazia diretta. E' un movimento al quale chiunque non sia iscritto a un partito e accetti il suo programma, può iscriversi. E' ecumenico". Intanto lo 'tsunami tour' che Grillo avrebbe dovuto iniziare domani per la sua campagna elettorale è stato rinviato: si attendono le decisioni del Viminale sui simboli tarocchi ed è sempre in piedi la minaccia che il Movimento 5 Stelle non partecipi alle elezioni del 24 febbraio se questi non verranno eliminati.

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA
Puoi leggerci da Smartphone e Tablet Pc direttamente su Google Play Edicola




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi