Spagna, Sanchez il socialista anti-establishment sfiducia Rajoy e diventa premier

. Esteri

Il Parlamento di Madrid ha approvato - 180 voti a favore, 169 contrari e un astenuto - la mozione di sfiducia contro il primo ministro conservatore, Mariano Rajoy, spianando la strada per la premiership al leader dei socialisti, Pedro Sanchez. A favore di Sanchez lo PSOE, Podemos e i rappresentanti di diverse formazioni minori, tra cui i nazionalisti baschi e catalani. Rajoy e il suo Partito popolare sono stati travolti da una serie di scandali - culminati con la condanna pochi giorni fa di 29 dirigenti del partito a pesanti pene -, ma anche dalle conseguenze delle misure di austerità, che hanno approfondito le disuguaglianze nel paese e che non hanno frenato la disoccupazione. Sanchez, 46 anni, è stato eletto leader del PSOE nelle primarie del 2017 ,con il 49% delle preferenze contro il parere dell'establishment del partito che puntava all'accordo con Rajoy. Anche per la quarta più grande economia dell'Unione europea sembra aprirsi un'era completamente nuova. Sanchez,  ex professore di economia, pur criticando le politiche di austerità non ha tuttavia mai espresso scetticismo sull'Ue e sull'euro. Con il premier socialista previsto un nuovo approccio sulla Catalogna, dopo l'aspro conflitto tra Madrid e il leader separatista Carles Puigdemont. Sanchez sostiene una riforma costituzionale verso un sistema federalista, che manterrebbe la Catalogna in Spagna, ma ha ammonito il successore di Puigdemont, Quim Torra, a non fare nuovi passi azzardati e lo ha bollato come la "Le Pen della politica spagnola".

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

Aggiungi commento

Tutti i lettori possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni del sito. Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere il proprio parere su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i commenti che risulteranno essere in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.



Aggiorna