Accordo segreto Israele-Russia per eliminare presenza militare Iran al confine con la Siria

. Esteri

Accordo segreto tra Israele e Russia per eliminare la presenza militare dell'Iran e della alleata milizia sciita libanese Hezbollah dal confine tra lo Stato ebraico e la Siria, sulle alture del Golan. La tv israeliana Hadashot parla del raggiungimento di un accordo di massima in tal senso, anche se Gerusalemme preme per l'evacuazione completa dei militari di Teheran e dei loro alleati da tutta la Siria. In una recente dichiarazione il ministro degli Esteri di Mosca, Sergey Lavrov, ha confermato la necessità di rafforzare l'area di "de-escalation nel sud-ovest della Siria", con "il ritiro" di tutte le forze non direttamente controllate dal governo di Damasco. La zona in questione è tuttora molto delicata per la presenza di sacche di territorio ancora controllate da formazioni ribelli anti-Assad, alcune delle quali hanno l'appoggio Usa. Secondo Lavrov occorre lavorare affinché siano le forze governative siriane ad avere il controllo completo a partire dal confine con Israele, ma gli Stati Uniti esprimono preoccupazione per la prospettiva di una nuova offensiva militare di Damasco che possa coinvolgere tutto il sud della Siria. Preoccupazione condivisa anche dalla Giordania, che chiede venga preservato l'accordo di cessate il fuoco raggiunto sul proprio confine nord, pur continuando a premere nei confronti di Mosca per il ritiro dalla zona delle milizie sciite. Dopo una serie di lanci di razzi sul Golan, Israele aveva scatenato un paio di settimane fa un attacco chirurgico e micidiale contro i principali obiettivi militari iraniani in Siria e il premier, Benjamin Netanyahu, aveva sottolineato con decisione come non possa "esserci alcuna presenza militare dell'Iran in tutta la Siria".

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

Aggiungi commento

Tutti i lettori possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni del sito. Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere il proprio parere su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i commenti che risulteranno essere in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.



Aggiorna