Alta tensione in Siria, Mosca minaccia: "Jet Usa potenziali bersagli"

. Esteri

Alta tensione in Siria dopo l'abbattimento da parte americana di un jet dell'aviazione militare del regime di Damasco. L'abbattimento del SU-22 di Assad è avvenuto domenica sopra Raqqa, la roccaforte di Daesh in Siria, da parte di un F18 Hormet della coalizione anti-Isis a guida Usa. Damasco ha protestato vivacemente accusando gli americani di far solo finta di combattere l'Isis ma in realtà di "operare al fianco dei terroristi". La versione Usa è diversa: il jet siriano non stava attaccando posizioni dello stato islamico ma i ribelli anti-Assad. Mosca, alleata di Assad, ha sposato la versione di Damasco ed andata giù dura lanciando un avvertimento alla coalizione a guida Usa: "Qualunque oggetto aereo, inclusi i jet e i droni della coalizione internazionale, identificato a ovest dell'Eufrate - ha precisato la Difesa russa in un comunicato - sarà seguito dai mezzi antiaerei russi, sia terrestri sia aerei, come bersaglio aereo nelle aree in cui l'aviazione russa è in missione di combattimento nei cieli siriani". In più la Russia ha annunciato la sospensione del memorandum con la coalizione a guida americana per la prevenzione degli incidenti e sulla sicurezza dei voli militari in Siria perchè gli americani non hanno usato il canale di comunicazione dedicato in occasione dell’abbattimento del caccia siriano. Insomma la tensione è altissima e prova ne è il tono bellicoso della nota della Difesa russa contro la coalizione internazionale a guida americana (forse anche per placare le ire di Assad): "L’abbattimento di un jet dell’aviazione siriana nello spazio aereo siriano è una violazione cinica della sovranità della repubblica araba siriana. Numerose azioni belliche dell’aviazione americana presentate come lotta al terrorismo contro le forze armate legittime di un paese membro dell’Onu è una brusca violazione del diritto internazionale e nei fatti un’aggressione bellica nei confronti della repubblica araba siriana" .  

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA
Puoi leggerci da Smartphone e Tablet Pc direttamente su Google Play Edicola




 

Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi