Clima: Trump abbandona l'accordo di Parigi "Pessimo per noi, buono per la Cina". Obama "Rifiuta il futuro"

. Esteri

Il presidente Usa mantiene la promessa fatta in campagna elettorale sugli impegni riguardanti il clima e straccia l'accordo diParigi, fortemente sostenutoda Angela Merkel e firmato dall'allora presidente Obama. Che commenta secco"Rifiuta il futuro". Mentre gli europei Merkel, Macron e Gentiloni fanno quadrato e chiudono subito la porta a una revisione del trattato. "Troppi oneri per la i lavoratori,obiettivo irraggiungibile", ha spiegato. Poi: "Obama ha firmato per disperazione. apriremo nuove mniere di carbone e sfrutteremo le nostre risorse. Non pagheremo miliardi per paesi che hanno portato via le nostre industre". Conclusione "Accordo pessimo per noi e vantaggioso per la Cina. Rispettare la sovranità americana". 

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA
Puoi leggerci da Smartphone e Tablet Pc direttamente su Google Play Edicola




Potrebbero interessarti:

Aggiungi commento

Tutti i lettori possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni del sito. Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere il proprio parere su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i commenti che risulteranno essere in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.



Aggiorna