Studiare gratis e lavorare in Danimarca? Basta volerlo. La testimonianza di Georgiana

. Cultura

Riceviamo e volentieri pubblichiamo:

Mi chiamo Georgia, ho 23 anni e dall’agosto scorso studio Marketing Management presso Via University College a Horsens. Durante le superiori quando scoprii per puro caso che in Danimarca le università sono gratuite e si ha la possibilità di frequentare i corsi in lingua inglese crebbe in me il desiderio di trasferirmi e iniziare il mio percorso di studi in Danimarca. Il percorso è stato lungo, pieno di scelte sbagliate ma anche di eventi che mi hanno fatto crescere e scoprire ciò che volevo veramente fare, ossia studiare marketing in Danimarca. A febbraio 2016 finalmente feci domanda e a luglio scoprii di essere accettata, così partii subito dopo. Quando arrivai la prima difficoltà fu trovare alloggio, ma grazie ai gruppi di studenti su facebook lo trovai in poco tempo. Sin dai primi giorni notai notevoli differenze tra l’università danese e quella italiana, come per esempio l’approccio con i docenti, molto informale e il sistema d’insegnamento basato sull’applicazione delle teorie imparate per risolvere casi reali. Pur frequentando gratuitamente l’università le spese che si devono affrontare nella vita di tutti i giorni come bollette, affitto e il mangiare hanno un costo più alto rispetto all’Italia, così decisi di cercare un impiego. La fortuna fu dalla mia parte e poco dopo il mio arrivo in Danimarca trovai lavoro come Country Marketing Manager, presso Trendhim, impresa che assume principalmente giovani studenti in marketing, part-time. Il lavoro è molto flessibile e mi viene data totale libertà per la scelta dell’orario lavorativo purché completi un numero di 44 ore al mese. Grazie a questo lavoro sono riuscita a fare domanda per il sussidio che lo stato offre agli studenti europei che lavorano dal valore di circa 6000 kr. Vorrei consigliare a chi decide di intraprendere un percorso simile al mio di non arrendersi e di seguire i propri sogni fino in fondo perché ne vale la pena". (di Georgia Rusu, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA
Puoi leggerci da Smartphone e Tablet Pc direttamente su Google Play Edicola




Potrebbero interessarti:

Commenti  

+1 # L. 2017-04-11 15:11
Well done Georgina ♥
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione

Aggiungi commento

Tutti i lettori possono manifestare il proprio pensiero nelle varie sezioni del sito. Ferma restando la piena libertà di ognuno di esprimere il proprio parere su fatti che possano interessare la collettività o sugli argomenti specifici da noi proposti, i commenti che risulteranno essere in contrasto con i principi esposti nel Disclaimer non verranno pubblicati.



Aggiorna