Mondiali, Doxa "Germania nazionale più antipatica"

. Cronaca

Altro che Europa unita. Doxa ha effettuato un sondaggio sulle preferenze degli italiani, orfani della loro nazionale,  ai mondiali. Chi ha "gufato" Germania e' stata accontentato. Infatti in vetta alla classifiche dell'antipatia c'e' proprio la nazionale di Low, con il 39% degli intervistati. Ed i più anziani si ricordano ancora le immagini in bianco e nero della sconfitta degli azzurri contro i coreani, quelli del nord, nel '66, con tanto di sfotto' mondiale. Una ferita durata anni, come ora durerà quella dei tedeschi, sconfitti sempre dalla Corea, anche se del sud. Ma cambia poco. Appare quasi come una storica compensazione, nei confronti degli spocchiosi teutonici. Chi non ha sperato in un gollazzo dei coreani nei supplementari? Poi ne sono arrivati addirittura due. A seguire nelle antipatie italiane ci sono i francesi, ed anche qui pochi erano i dubbi, con il 36%. E poi la Spagna con 21%. Ma, fuori dall'Europa, non piace neanche il Brasile. Forse pesa ancora la sconfitta con loro, dopo la storica vittoria con la Germania, nel '70 in Messico. 

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi