Clima: Zichichi "Trump non ha torto"

. Cronaca

"Trump si e' tirato fuori dall'accordo sul clima e scientificamente non ha torto". Lo sostiene il noto scienziato italiano Antonino Zichichi. Secondo lo studioso non esiste un nesso scientificamente provato tra clima ed inquinamento, che va comunque condannato e combattuto. "E' necessario -spiega - sapere matematicamente descrivere cosa succede nello strato d'aria (spessore circa 10 km) che circonda la sfera terrestre. L'atmosfera e' come un grande mantice che assorbe ed espelle anidride carbonica. Il mantice e' azionato da tre pompe:l'oceano globale (insieme degli oceani),la terra solida (piante e suolo) e l'uomo. Le tre  pompe hannn potenze diverse.I modelli matematici fatti per calcolare la potenza di ciascun motore portano alla conclusione che le prime due pompe sono decine di volte più potenti di quella umana". Poi ci sono gli errori nello studio dell'inquinamento del pianeta. L'esempio più clamoroso e' quello dell'anidride carbonica e dell'effetto serra. Entrambi essenziali per la vita. Senza l'anidride carbonica non potrebbe esistere la vita vegetativa, e quindi neppure la nostra. Senza effetto serra poi la temperatura media sulla terra sarebbe di 18 gradi sottozero. "L'Europa -l a conclusione - ha perso una grande occasione nel non mettere in evidenza la confusione tra clima ed inquinamento". 

©in20righe - RIPRODUZIONE RISERVATA
Puoi leggerci da Smartphone e Tablet Pc direttamente su Google Play Edicola




Potrebbero interessarti:

I commenti sono chiusi